VicenzaPiù scrive: “Quella notte in via Carducci”

“Quella notte” in via Carducci L’attesa sta per finire: il cortometraggio “Made in Schio” che prenderà parte al prestigioso Festival di Locarno sarà presentato ufficialmente alla città il prossimo 18 giugno su un maxischermo allestito in Piazza falcone e borsellino. (a.g.) Pochi, finora, hanno potuto vedere, oltre al trailer, alcune scene e spezzoni dell’opera del regista Giuliano Cremasco. “Quella notte”, titolo del film, fa riferimento al 20 settembre 1958, quando…

Read More…

Ci vediamo… Quella Notte.

Un evento tanto atteso: la prima visione di “Quella Notte”, il cortometraggio ambientato nei mitici anni ‘50, l’esibizione della band protagonista: Angeleeno and the Zooma Zooma’s, il backstage e Miss Bloom e la compagnia delle Indie. Tutto in un una notte… La Fifties Night, il 18 giugno, a Schio.

Il mestiere di Direttore della Fotografia; seminario con Roberto Forza.

Tre giorni di full immersion nel mondo del cinema, nella splendida cornice della Cineteca di Bologna. Una grande opportunità per riflettere su un mestiere così importante e migliorare ancora.



Quelli di via Cavour. Una brochure per raccontare la storia e i prodotti di un gruppo “fuori norma”.

È stato un piacere lavorare per loro e con loro.
E questo ha contribuito alla buona redazione della brochure che si inserisce in un programma strategico più ampio e che comprende il sito web e altre attività in pianificazione. 
L’obiettivo è quello non solo di raccontare, ma di mettere in contatto la felice realtà di questa cooperativa con il mondo commerciale, raggiungendo gradualmente gli ambiti delle boutique di alta moda, dei…

Read More…

Date: 24 settembre 2010

Author: giuliano

Tags: , , , , , , , ,

No Comments »

Un cortometraggio e uno spot per presentare LP a Spalato.

È stato presentato al prestigioso centro benessere Filomena di Spalato il cortometraggio realizzato per LP. Si tratta di un long-spot destinato a schermi pubblicitari, fiere, punto vendita, da cui verrà ricavata la versione breve con speakeraggio destinata alle TV private. Abbiamo girato tutto con ottiche 35mm per enfatizzare l’importanza del soggetto rispetto alle ambientazioni. Ho preferito “rallentare” tutto. Perché la collocazione lo richiedeva e perché, in questi tempi di dinamismo…

Read More…

Benvenuti.