liceo-artistico-arturo-martini-schio-manifesto-mostra

Al Liceo Artistico ci si mette in mostra.

È stato in merito al progetto di alternanza scuola lavoro che mi è stato chiesto di seguire dalla A alla Z la realizzazione del nuovo manifesto per la mostra di fine anno degli allievi del Liceo Artistico di Schio.
In collaborazione con il prof. Giampiero Valente abbiamo organizzato 4 incontri presso le classi con questo programma:
1. individuazione del concept, visione di esempi
2. progettazione generale del manifesto, definizione del visual e del claim
3. realizzazione dei bozzetti e pre-esecutivi
4. scansione delle opere pittoriche realizzate e creazione dell’esecutivo
Confortante la partecipazione degli studenti che hanno da subito messo in campo la loro vena creativa e la manualità acquisita durante il percorso di studi.
“Il volto del Martini” (di Arturo Martini a cui la scuola è intitolata) è realizzato attraverso un processo in cinque fasi:
- Realizzazione degli scatti fotografici di ciascuno studente
- Stampa in bianconero (come traccia) dei volti a formato 70×100
- Lavoro di pittura per aree (chiari/scuri) descritte dalla sovraimpressione della fotografia di Arturo Martini
- Montaggio, scansione, impaginazione
- Stampa del manifesto (presso la Tipografia Grafiche Marcolin di Schio)
Un’opera di grande valore sia per il concept che per il processo di realizzazione che ha visto impegnato il team di illustratori per diverse decine di ore e il risultato, quando ad emergere non è la tecnologia ma la manualità, parla da solo.
Possono solo esprimere soddisfazione e profonda gratitudine a questa scuola – che ha saputo incanalare le mie attitudini verso quella che oggi è una professione – per l’esperienza vissuta.
Raramente si possono pensare e realizzare, per cause legate non solo ai budget, lavori di questo livello.

Comments are closed.